fratelliserra.it

pavimentazionePavimentazioni autobloccanti in calcestruzzo monostrato
IMMAGINE TIPO DIMENSIONI PESO/CAD N°/MQ. SCHEDA TECNICA
PAVIMENTAZIONE_AD_ONDA_resize ONDA GRIGIO
23.6x11.9
3.7
35
pdf
PAVIMENTAZIONE_AD_ONDA_ROSSO_resize ONDA ROSSO
23.6x11.9
3.7
35
pdf
PAVIMENTAZIONE_AD_ONDA_MORO_resize ONDA MORO
23.6x11.9
3.7
35
pdf
PAVIMENTAZIONE_AD_ONDA_VERDE_resize ONDA VERDE 23.6x11.9 3.7 35 pdf
PAVIMENTAZIONE_DOPPIO_T_resize BEHATON GRIGIO
20x16.5
3.7
36
pdf
PAVIMENTAZIONE_DOPPIO_T_ROSSO_resize BEHATON ROSSO
20x16.5
3.7
36
pdf
PAVIMENTAZIONE_DOPPIO_T_MORO_resize BEHATON MORO
20x16.5
3.7
36
pdf
PAVIMENTAZIONE_DOPPIO_T_VERDE_resize BEHATON VERDE 20x16.5 3.7
36 pdf

Blocchi in calcestruzzo e pomice vibrocompressi

Il blocco in calcestruzzo vibrocompresso è definito dalla norma europea UNI EN 771-3/2005, che ne fornisce la classificazione, i requisiti e le prestazioni, i limiti di accettazione e i metodi di prova.
La norma impone al produttore di dichiarare le dimensioni di fabbricazione, ovvero la lunghezza, la larghezza e l'altezza del blocco, oltre alla categoria di tolleranza dimensionale.
I blocchi in calcestruzzo possono avere delle differenze tra le dimensioni dichiarate e quelle reali secondo quanto stabilito dalla norma.
L’azienda all’interno del suo ciclo produttivo attraverso i vari controlli assicura le tolleranze mediante un attento controllo della produzione ed attraverso una buona manutenzione degli impianti ed una buona efficienza degli stampi.
I blocchi sono prodotti con il calcestruzzo che potrà essere del tipo "pesante" o "alleggerito", quest'ultimo ottenuto facendo ricorso ad aggregati leggeri naturali (pomice).